venerdì 30 dicembre 2016

Giuseppe Arcimboldo o Arcimboldi

Milano, 5 aprile 1526 – Milano, 11 luglio 1593 è stato un pittore italiano, noto soprattutto per le "Teste Composte", ritratti burleschi eseguiti combinando tra loro, in una sorta di trompe-l'œil, oggetti o elementi dello stesso genere (prodotti ortofrutticoli, pesci, uccelli, libri, ecc.) collegati metaforicamente al soggetto rappresentato, in modo da sublimare il ritratto stesso.



Nessun commento:

Posta un commento