venerdì 13 dicembre 2019

Santa Lucia Vergine e martire

Ricorrenza: 13 dicembre
Protettrice di: ciechi, elettricisti, malattie degli occhi e le carestie, oculisti.
E' invocata come protettrice degli occhi. 




PRATICA
Recitiamo un atto di dolore per i nostri peccati. 

PREGHIERA
"Esaudiscici, o Dio, nostro Salvatore, affinchè, come ci rallegriamo per la festa della tua beata Lucia vergine e martire, così siamo ammaestrati nel'affetto della pia devozione".

MARTIROLOGIO ROMANO
A Siracusa, in Sicilia, il natale di santa Lucia, Vergine e Martire, nella persecuzione di Diocleziano. Questa nobile Vergine, mentre volevano trascinarla uomini abbominevoli, ai quali, per ordine di Pascàsio Consolare, era stata consegnata perchè dal popolo si facesse oltraggio alla castità di lei, non potè essere smossa da loro in alcun modo, nè con fimi aggiunte, nè con moltissime coppie di buoi; però in seguito, essendo riuscita illesa dalla pece, dalla resina e dall'olio bollente, finalmente, percossa colla spada nella gola, compì il martirio.

PROVERBIO
Santa Lucia, il giorno più corto che ci sia

Nessun commento:

Posta un commento