domenica 22 marzo 2020

"A te amico e amica mia" (Benito Gaudino Raimo)

“A te amico e amica mia. Immagino proprio come me stai passando un brutto momento: uno di quelli dove ci troviamo ha combattere contro un nemico invisibile pronto ha colpirci alle spalle, uno di quelli dove hai il buio dentro e senti il bisogno più di ieri di qualcuno un qualcosa al tuo fianco, qualcuno che capisca tu realmente cosa stia pensando... Ci sono dei momenti nella vita vorresti piangere, urlare al mondo la libertà persa, ma il fiume di lacrime rimane bloccato come un groppo alla gola, tanto da non farci respirare. Ci sono momenti, amico e amica mia, in cui hai talmente male dentro che vorresti gridare ma allo stesso tempo immagini che non ci sia nessuno ad ascoltarti. Ci sono momenti come ora dove avresti bisogno di un tenero e sincero abbraccio, di una stretta di mano una carezza sul viso, come facevi fino a poco tempo fa, prova immaginare un qualcuno che ti dica tranquillo,tranquilla, ci sono io per te anche se non ci conosciamo e sono lontano da te, ti dico coraggio è solo una parentesi della nostra vita rassicurati andrà tutto bene e torneremo più forti e felici di prima e tutti insieme sorrideremo alla vita.

Prova ad immaginare me che ti sussurro all'orecchio... 


... era solo un brutto momento è passato come un incubo. Ora tutti insieme uniti dal nord al sud per riprenderci le nostre vita, un forte abbraccio e bacio virtuale chi non è più con noi colpa di quel nemico invisibile oscuro. Proveremo ha vivere anche per loro con tutta la nostra forza. Ora alzati spalanca le finestre è finita... sorridi alla vita e vedrai che lei ti sorriderà e non non ci lascerà più, grazie Signore mio per tutto se siamo e sono ancora qui.

Questa lettera e per te amico e amica mia anche se non ci conosciamo...
Con affetto Benito Gaudino Raimo (attoriperlavita)

IL TUO SORRISO PUÒ SALVARE UNA VITA.

Nessun commento:

Posta un commento